Artisti Baresi 

Ritratto di Leonardo Basile elaborato dall'autore .

Arte Bari - Arte Puglia - Arte Mediterraneo - Pittori Bari - Pittori baresi - Pittori Puglia - Pittori Mediterraneo - Artisti Baresi - Artisti Pugliesi - Artisti del Mediterraneo - Scenografia a Bari - Scultori Bari - Pittori

 

Artisti Baresi - Arte & leonardo basile : sito personale dell'astratto/informale pittore barese Leonardo Basile : realizzazioni , recensioni e tanto altro.

COPERTINA DEL VOLUME  DI Arturo Schwarz "Il Surrealismo. Ieri e oggi Storia, filosofia, politica" , edizioni SKIRA"

Arte Contemporanea a Bari : La Città in cui  ANCHE la posa in opera di un pannello in plexiglass a protezione di un opera d' arte diventa EVENTO.

Presso la Sala Murat di Bari, il 26 Luglio 2013 alle ore 11 , verrà inaugurata "una struttura di protezione" al wall-drawing di Sol Lewitt , dal Sindaco della Città e dal Presidente della Fed.A.C. , la Federazione delle Associazioni per la Cultura - costituita da una trentina di Organizzazioni Culturali che operano sul territorio barese - che ha donato la stessa.

Andiamo per ordine, altrimenti non ci capiamo: Dieci anni fa, in occasione di "Arte&Maggio", Ludovico Pratesi curò la mostra "Operae", invitando presso la sala Murat un grande artista di livello internazionale, Sol LeWitt, (padre del minimalismo) e animandolo alla realizzazione di un' opera, opportunamente pensata per il contesto cittadino.

Sol LeWitt, quindi, su una parete della Sala Murat ideò uno dei suoi più poetici wall drawing, che presenta una struttura assolutamente inedita se consideriamo che fin dal 1968 - anno del suo primo wall-drawing - nei suoi lavori, Sol Lewitt non aveva mai fatto convivere linee orizzontali e circolari in una combinazione di numerose tessere rettangolari, che in questa circostanza rappresentano una sintesi tra "le geometrie spigolose dell'architettura d'Occidente e la simbologia circolare d'Oriente". Lo straordinario dipinto che omaggia pure l' architettura barese, indiscutibile avamposto del dialogo tra le culture del Mediterraneo, fu donato così alla città di Bari dall' artista.

Da allora ad oggi , quel magnifico dipinto, "ne ha visto di tutti i colori" (come se non ne avesse!!) e in moltissime occasioni (sono pronto a testimoniarlo) è stato violato da atti di vero e puro 'vandalismo inconsapevole' (ad esser buono) ed in altre, addirittura, coperto con teli e/o pannelli (per non "disturbare".....ma va'!!!).

Ma anche alla indecenza c'è un limite e, per fortuna, qualcuno ha pensato di fermarla e ha seriamente agito di conseguenza : 'onori' quindi a Giuseppe Maurizio Ferrandino (presidente della Fed.A.C) che ha fatto realizzare (e 'donato'...quindi anche 'oneri') la struttura in plexiglass trasparente a forma di V, lunga complessivamente quanto la parete ed alta soli 50 cm, che poggiata a terra a circa 60 cm dal muro, oltre ad ospitare la didascalia dell' opera e la biografia dell'autore (anche in inglese e russo), imporrà una distanza di rispetto senza alterare la fruizione visiva del dipinto : "Un modesto, ma concreto, contributo che vuole soprattutto focalizzare l' attenzione sull' importanza di riscoprire l' enorme patrimonio culturale della nostra città consentendo ai turisti, ma ancor più ai cittadini di averne maggiore consapevolezza per apprezzarlo appieno." (Ferrandino)

 

"Riflessione n 5" , un'opera dell'artista  pittore Leonardo Basile

Una realizzazione artistica di Leonardo Basile


 

Arturo Schwarz "Il Surrealismo. Ieri e oggi Storia, filosofia, politica" , edizioni SKIRA
Questo volume, frutto di oltre dieci anni del lavoro di Arturo Schwarz, si propone di presentare il Surrealismo non solo come movimento letterario e artistico, ma come filosofia di vita.
Nel Libro Primo, l’autore, uno dei massimi esperti del movimento, ne documenta la permanenza, sottolineando quanto esso sia più attuale che mai. A ulteriore conferma, il Libro Secondo presenta un’esaustiva antologia dei testi pubblicati dai vari gruppi surrealisti tuttora attivi. Il Libro Terzo, su cd, raccoglie infine un repertorio ragionato dei principali periodici surrealisti e un regesto delle mostre collettive del movimento. Il volume si pone quindi come una vera pietra miliare nello studio del Surrealismo.
 

 

Ultimo aggiornamento:  25-11-14