Scultori Bari 

Ritratto di Leonardo Basile elaborato dall'autore .

Arte Bari - Arte Puglia - Arte Mediterraneo - Pittori Bari - Pittori baresi - Pittori Puglia - Pittori Mediterraneo - Artisti Baresi - Artisti Pugliesi - Artisti del Mediterraneo - Scenografia a Bari - Scultori Bari - Pittori

 

 

Scultori Bari - Arte & leonardo basile : sito personale dell'astratto/informale pittore barese Leonardo Basile : realizzazioni , recensioni e tanto altro

 

Segni d' automazione a Stella Cilento.

"Segni d' automazione" è il titolo della decima edizione della rassegna "Stellainarte - Mostra d'arte contemporanea", allestita dal 27 luglio al 18 agosto 2013 presso l' edificio Rosa Niglio Itri di Stella Cilento (SA).

Realizzata con il patrocinio della Provincia di Salerno, dell' Ente Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, dell'Unione Comuni dell'Alento e del Comune di Stella Cilento, l'esposizione è curata da Franco Massanova con un contributo critico di Marcello Francolini.

In mostra, opere di Lucio Afeltra, Giovanni Bonanno, Silvio D'Antonio, Amedeo De Caro, Mimmo Fusco, Marco Paladini, Maria Pellini, Gisela Robert, Paolo Tomio, Donatella Violi e Rolando Zucchini. che, attraverso un dialogo a distanza, hanno portato testimonianza della loro attuale ricerca.

La collettiva sarà inaugurata sabato 27 luglio, alle ore 19.30, alla presenza del Sindaco di Stella Cilento Antonio Rodano, del critico d'arte Marcello Francolini e degli artisti invitati.

Orari di apertura: da lunedì a venerdì ore 18.30-23.00, oppure su appuntamento. Per informazioni: tel. 089 330447, cell. 320 5740715, franco.massanova@hotmail.it, stellainarte.blogspot.com.

"Trans" , un opera del pittore astratto informale  barese Leonardo Basile

Una realizzazione artistica di Leonardo Basile


Leonardo da Vinci 

Trattato della Pittura
Precetti del pittore

"Se tu, pittore, t'ingegnerai di piacere ai primi pittori, tu farai bene la tua pittura, perché sol quelli sono che con verità ti potran sindacare. Ma se tu vorrai piacere a quelli che non son maestri, le tue pitture avranno pochi scorti, e poco rilievo, o movimento pronto, e per questo mancherai in quella parte di che la pittura è tenuta arte eccellente, cioè del far rilevare quel ch'è nulla in rilievo. E qui il pittore avanza lo scultore, il quale non dà maraviglia di sé in tale rilievo, essendo fatto dalla natura quel che il pittore colla sua arte si acquista."