Header www.leonardobasile.it

     Sito dell' astratto/informale pittore barese Leonardo Basile

Questo sito NON contiene moduli di pagamento, contatto, autenticazione o registrazione utenti per tanto è da considerarsi SICURO nonostante non sia raggiungibile attraverso il protocollo HTTPS ma dal semplice HTTP. Questo sito considera ingiusta la decisione di Google di voler privilegiare nella SERP (Search Engine Results Page), solo i siti internet raggiungibili attraverso il protocollo HTTPS.

Sommario 1

Realizzazioni
Recensioni
Fotoricordo
"Leonardo da Vinci"
"Cerchio Quadrato"
Pittori amici
Ilmestieredelpittore
Gallerie d' arte
Gallerie d' arte a Bari
Concorsi d' arte
Siti d' arte amici
ARTE BARI
I miei videoclip
Dai miei blog
Il Batik

 

.
SI Fest OFF Savignano 2018 : Festival Indipendente di Fotografia e Arti visive organizzato dall’Associazione Cultura e Immagine, che si svolgerà a Savignano sul Rubicone nelle giornate del 14-15-16 settembre e del 22-23 settembre 2018

CROMORAMA
Di Riccardo Falcinelli

Copertina del volume di Riccardo Falcinelli Cromorama

 

Nella società delle immagini il colore informa, come nelle mappe. Seduce, come in pubblicità. Narra, come al cinema. Gerarchizza, come nelle previsioni del tempo. Organizza, come nell'infografica. Valorizza, come nei cosmetici. Distingue, come negli alimenti. Oppone, come nella segnaletica stradale. Si mostra, come nei campionari. Nasconde, come nelle tute mimetiche. Si ammira, come nelle opere d'arte. Infine, nell'esperienza di ciascuno, piace. Tutto questo accade grazie a qualche tecnologia. In primis quella dei mass media, che comunicano e amplificano le abitudini cromatiche. Il pubblico osserva, sceglie, impara; finché queste consuetudini non standardizzano la percezione e il colore comincia a parlare da solo, al punto da sembrare un fatto naturale.



 

Logo di INCIRCOLARTE

AFORISMI NELL'ARTE


 

 

 
 

M O S T R E   D' A R T E   A   B A R I   E   D I N T O R N I

 Solo musica
Un film - La Giovinezza - di Paolo Sorrentino dal sapore prettamente drammatico ispira un’esposizione d’arte contemporanea che si tiene presso il Centro Culturale ZeroUno di Barletta (BAT) in piena estate - dal 17 al 31 luglio 2018 - lasciando che gli spettatori tocchino con mano la profondità, la leggerezza e la concentrazione attraverso una figurazione inconsueta.

Come segni grandiosi di una musica interiore tutte insieme le opere di quattro artisti, Roberta Gelsomino, Stefania Iacobone, Andrea Schimboeck, Giuseppe Tabacco, consentono all’osservatore di danzare sulla musica irripetibile dei gesti e dei toni, incantando e sorprendono con eleganza e determinazione, tra colori e tecnica. Pittura ed arte digitale, carta e tela, tutti insieme in un percorso avventuroso, intrigante e coinvolgente.

 Enzo Arpaia e Armando Mele : arte, poesia e scultura
E' il titolo della mostra che si sta tenendo a Palazzo Marchesale di Santeramo.  Organizzata dalla locale Proloco la mostra si avvale del Patrocinio del Comune di Santeramo in Colle. Visitabile fino al 30 luglio.

 La città provvisoria
Fino al 5 agosto 2018, Spazio Murat, Piazza del Ferrarese Bari presenta La città provvisoria, una mostra collettiva ideata da Melissa Destino.

La mostra vuole aprire una riflessione sulla città e su come questo termine individui una nozione che, nel contesto contemporaneo, si rivela essere indeterminata, data l’effettiva difficoltà di definirne i confini.

 Tra cielo e mare: Appunti visivi
Mostra d'arte personale dell'artista Luigi Sergi fino al 28 luglio 2018 presso la Galleria ADSUM artecontemporanea (v. Marconi 5 - Palazzo della Meridiana- Terlizzi. La mostra, che è a cura di Vito de Leo, verrà inaugurata domenica 15 luglio 2018 alle ore 20,00

 

Immagine che assiema gli ultimi lavori grafici di Leonardo Basile (nome della serie: Conflitti).

M O S T R E   D' A R T E   I N   I T A L I A

 Intra moenia
Negli spazi recentemente restaurati del Castello Campori di Soliera (Mo), dal 6 ottobre 2018 al 13 gennaio 2019, verrà allestita la mostra Intra moenia, curata da Lorenzo Respi con opere provenienti dalle Collezioni Cattelani.

 Il Giocattolo 2018
Concorso d'arte contemporanea che vede il 'giocattolo' come tema e l'occasione per gli artisti di trasformare la loro ispirazione in quel giocattolo universale che segna indelebilmente la memoria, la crescita, la storia di ogni uomo.

 INSEGNE: Parole e immagini d'Italia
Il Settore Cultura del Comune di Venezia lancia un concorso per una indagine fotografica della "cultura delle insegne" del territorio italiano e della Città Metropolitana di Venezia, fra il centro e le periferie, per leggere il territorio attraverso parole e immagini.

 Colori e Moda - Un saggio storico e attuale, ricco e coinvolgente che ripercorre le oscillazioni del rapporto tra colore e abbigliamento attraverso i secoli, dall’epoca romana fino ai giorni nostri.

Le pagine di Leonardo Basile su :

Logo di Tumblr

Logo di Pinterest Logo di Equilibriarte Logo di Twitter Logo di Youtube Logo di blogger
 

Sommario 2

Cartoline di Santo Spirito
Pittori in asta
Descrizione del sito
Fiere d' Arte
cornici & cornici
Cartoline
Informazione-online
Pagine dal web
Mare Nostrum
LIBRI d' ARTE
Motori di ricerca
Mostre d'arte in Italia
Mostre d' arte a Bari
Mostre 1-2-3-4-5-6-7-8
SITEMAP
incircolarte

Leonardo Basile in una sua elaborazione digitale

Leonardo Basile è nato a Palese (Bari) nel 1961 Pittore , ha frequentato il Liceo Artistico e l’Istituto d’ Arte ; opera nell’ambito dell’astratto e informale . Ha tenuto mostre personali e partecipato ad innumerevoli rassegne collettive nazionali ed internazionali. Ha ottenuto diversi premi e riconoscimenti .Vive ed opera in Bari Santo Spirito , dove fa dell' arte il suo gioco di vita .

 LEONARDO BASILE : IMPASSE_3 , DIPINTO PRESENTATO DA LEONARDO BASILE ALLA QUINTA EDIZIONE DI SMALL ART ORGANIZZATO DA ADSUM ARTECONTEMPORANEA DI TERLIZZI

"Leonardo Basile è un artista poliedrico ed originale. Nella sue continue sperimentazioni il concetto di spazio si traduce nel rapporto tra la dimensione dell’oggetto e i luoghi della sua manifestazione. Nelle sue creazioni c’è sempre un ordine compositivo, anche nella libertà del segno, nell’apparente dialettica, perché c’è un senso di equilibrio nella diversità. Le sue “tessere”sono piccole geometrie, porzioni quadrate di spazio che accolgono essenze policrome, sfumature variabili di colore che si modificano sulla base di una stessa tonalità. Alle volte sono quadrati di spazio nei quali si armonizzano colori e composizioni diverse che giocano tra loro nei contrasti cromatici e nelle fantasie delle forme. (..) " Antonella Colaninno, critico d' arte in Bari

 

Particolare

ARTE & leonardo basile non e' collegato ai siti recensiti e non e' responsabile dei contenuti e offerte commerciali in essi presenti.

(Linkamici) - ( Siti visitati )

Ultimo aggiornamento:  17-07-18

arte@leonardobasile.it - comunicati-stampa@incircolarte.it