Header www.leonardobasile.it

Artière in quel di Bari Santo Spirito

Questo sito NON contiene moduli di pagamento, contatto, autenticazione o registrazione utenti per tanto è da considerarsi SICURO nonostante non sia raggiungibile attraverso il protocollo HTTPS ma dal semplice HTTP. Questo sito considera ingiusta la decisione di Google di voler privilegiare nella SERP (Search Engine Results Page), solo i siti internet raggiungibili attraverso il protocollo HTTPS.

 
REALIZZAZIONI
RECENSIONI
FOTORICORDO
Pittori amici
Gallerie d' arte
Gallerie d' arte a Bari
Siti d' arte amici
ARTE BARI
Dai miei blog
Concorsi d' arte
"Leonardo da Vinci"
"Cerchio Quadrato"
Ilmestieredelpittore
I miei videoclip
FamaART 2020  News
Grafica e politica

 

Le riviste d'arte che non devono mancare fra le nostre letture (in questa pagina tutte le copertine)

 

Stefano da Putignano
 
Virtuoso scultore del Rinascimento

" Stefano da Putignano. Virtuoso scultore del Rinascimento" di Clara Gelao

 

Il volume " Stefano da Putignano. Virtuoso scultore del Rinascimento" di Clara Gelao rappresenta un'accurata rivisitazione critica della personalità artistica di Stefano Pugliese da Putignano (1470 c.-dopo il 1538), il più noto e prolifico fra gli scultori pugliesi attivi tra Quattro e Cinquecento, e segue, a trent'anni esatti di distanza, il volume sullo stesso argomento della stessa autrice edito nel 1990.

Clara Gelao (Bari, 1952), laureata in Lettere Moderne con indirizzo storico-artistico presso l'Università di Bari e specializzata in Storia dell'Arte presso l'Università di Napoli, ha svolto tutta la sua carriera professionale, che ha avuto inizio nel 1978, presso la Pinacoteca Provinciale (dal 1 Gennaio 2015 Metropolitana) di Bari, prima come borsista in Museologia, successivamente come Ispettrice storica dell'arte, infine come Direttrice della stessa Pinacoteca, di cui è stata responsabile ininterrottamente sino al settembre del 2018.

 

Stefano da Putignano. Virtuoso scultore del Rinascimento
Autore: Clara Gelao
Editore: Adda
Anno edizione: 2020
In commercio dal: 17 luglio 2020
Pagine: 230 p., ill. , Brossura
EAN: 9788867174966

 

La cultura non si ferma è la nuova pagina del sito del MIBACT che consente di aggregare attraverso sei sezioni  - Musei, Libri, Cinema, Musica, Educazione e Teatro -  le molteplici iniziative virtuali organizzate dai luoghi della cultura statale, dal mondo dello Spettacolo, della Musica e dell’Audiovisivo.

 

 

 
 Collettiva di Fine Anno 2020
Dal 27 novembre al 31 dicembre 2020, presso la galleria d’arte Edarcom Europa in via Macedonia 12 e 16 a Roma, torna la tradizionale mostra “Collettiva di Fine Anno” giunta quest’anno alla 46^ edizione. Oltre 400 le opere esposte tra dipinti, sculture, litografie, incisioni e serigrafie di oltre 40 importanti artisti della seconda metà del ‘900 e contemporanei: Ugo Attardi, Enrico Benaglia, Franz Borghese, Ennio Calabria, Angelo Camerino, Michele Cascella, Tommaso Cascella, Giuseppe Cesetti, Angelo Colagrossi, Roberta Correnti, Marta Czok, Mario Ferrante, Salvatore Fiume, Franco Fortunato, Felicita Frai, Franco Gentilini, Gianpistone, Emilio Greco, Renato Guttuso, Ivan Jakhnagiev, Andrea Marcoccia, Franco Marzilli, Piero Mascetti, Maurizio Massi, Francesco Messina, Mauro Molle, Sigfrido Oliva, Ernesto Piccolo, Giorgio Prati, Salvatore Provino, Domenico Purificato, Aldo Riso, Carlo Roselli, Sebastiano Sanguigni, Aligi Sassu, Cynthia Segato, Mariarosaria Stigliano, Orfeo Tamburi, Lino Tardia, Renzo Vespignani.

 Artists
Il Centro d’arte Raffaello, diretto da Sabrina Di Gesaro, in prossimità delle festività natalizie offre al pubblico una collettiva di grande pregio, a cura del critico d’arte Giuseppe Carli, dal titolo “ARTISTS” che assiema opere uniche e grafiche di grandi artisti appartenenti alle più importanti correnti del ‘900 come: Botero, Carrà, Caruso, Cascella, Faccincani, Fiume, Gianbecchina, Guttuso, Ligabue, Mirò, Picasso, Sassu, Schifano, Sughi, Ting, Vespignani, Vinciguerra.

 L’opera d’arte e’ un oggetto vivente 

Marina Valensise: "Ma non crede lei che l’arte contemporanea, fondata sul principio della soggettivita’, sia radicalmente diversa da quella antica?"
Gino De Dominicis: "L’arte in realta’ e’ tutta contemporanea. Altrimenti sarebbe come se lei vedesse arrivare un’automobile del 1920 e decidesse di attraversare tranquillamente la strada pensando di non poter essere investita, perche’ quell’automobile e’ di un’altra epoca. Mentre non e’ cosi’. Per le opere d’arte e’ lo stesso. Sono sempre in diretta."
Marina Valensise: "Percio’ secondo lei non c’e’ differenza tra una madonna di Brunelleschi e un ritratto di Picabia?"
Gino De Dominicis: "C’e’ differenza. Ma sono entrambi contemporanei, viventi. L’opera d’arte e’ un oggetto vivente."

Dall'intervista di Marina Valensise a Gino De Dominicis - Il Foglio 20 marzo 1997


 Leonardo Basile - Io ti cercherò
Dal 1 al 31 Dicembre 2020 per la rassegna 'Arte in vetrina' il Centro d'Arte e Cultura 'L. da Vinci' di Bari S.Spirito espone l'ultimo dipinto dell'artiere Leonardo Basile, " Io ti cercherò", realizzato su tela, dalle dimensioni di cm 90 X 90, con colori acrilici, foglia oro e argento, rete in pvc e carta.

"Io ti cerchero" di Leonardo Basile

Io ti cercherò - Leonardo Basile, smalti, acrilici, vinilici, carta, foglie oro e argento, su tela, cm 90 X 90

 Enzo Mari
Fino al 18 aprile 2021 presso la Fondazione La Triennale di Milano (viale Emilio Alemagna 6) è possibile visitare la mostra " Enzo Mari curated by Hans Ulrich Obristwith Francesca Giacomelli" : in esposizione oltre 60 anni di attività di uno dei principali maestri e teorici del design italiano, attraverso progetti, modelli, disegni, approfondimenti tematici – con materiali spesso inediti provenienti dall’Archivio Enzo Mari – e interventi di artisti e progettisti di fama internazionale.

Arte Borgo Gallery indice il primo concorso d’arte internazionale “Premio Arte Borgo 2021”


Le pagine di Leonardo Basile su :

Logo di Tumblr

Logo di Pinterest Logo di facebook Logo di Twitter Logo di Youtube Logo di blogger
 
 
PITTORI IN ASTA
FIERE d'ARTE
CORNICI&CORNICI
Mostre d'arte in Italia
Mostre d' arte a Bari
Mostre 1-2-3-4-5-6-7-8-9
LIBRI d' ARTE
Mare Nostrum
Motori di ricerca
Informazione-online
Pagine dal web
Descrizione del sito
Cartoline di Santo Spirito
Cartoline d'Arte
SITEMAP
incircolarte

Leonardo Basile in una sua elaborazione digitale

Leonardo Basile è nato a Palese (Bari) nel 1961 Pittore , ha frequentato il Liceo Artistico e l’Istituto d’ Arte ; opera nell’ambito dell’astratto e informale . Ha tenuto mostre personali e partecipato ad innumerevoli rassegne collettive nazionali ed internazionali. Ha ottenuto diversi premi e riconoscimenti .Vive ed opera in Bari Santo Spirito , dove fa dell' arte il suo gioco di vita .

Un'estate al mare

Leonardo Basile : Un'estate al mare, acrilici e smalti su tessere in legno; cm 85,5 x 85,5

"La grande comunicativa del "linguaggio" rispecchia in tutto il suo essere il pittore barese Leonardo Basile che, spesso, segue la propria innata creatività correndo a briglie sciolte contemporanei "sentieri", lasciando emergere un nuovo modo di dipingere nel quale, ritengo, possa rispecchiarsi il suo animo di fanciullo sempre contento di tracciare linee concentriche all'infinito, manifestando, senza costrizioni o imposizioni di altri, il proprio pensiero più recondito.
Molto interessante, senza dubbio, il modo in cui il Basile riporta sulle tele una realtà in altro tempo osservata, rimasticata e successivamente estrinsecata secondo una sua ottica moderna.(..)" - Anna Sciacovelli, giornalista, scrittrice, critico d' arte in Bari

Tutte le galleria virtuali di Leonardo Basile

Leonardo Basile: Untitled 256, 2020 in astrattismo geometrico

 

ARTE & leonardo basile non e' collegato ai siti recensiti e non e' responsabile dei contenuti e offerte commerciali in essi presenti.

arte@leonardobasile.it - comunicati-stampa@incircolarte.it

Ultimo aggiornamento:  28-11-20