Home pageConcorsi d'ArtePittori amiciLeonardo da VinciCerchio Quadrato

 

PRIMAVERART

Concorso delle arti figurative
Lecce 2009
 


I - Finalità
La Terza Circoscrizione di Lecce, l'Assessorato alla Cultura, l’Università del Salento,
l’Accademia delle Belle Arti, il Liceo Artistico Statale “V. Ciardo”di Lecce, l’Istituto Statale
d’Arte “G. Pellegrino” di Lecce e la Milord Art Gallery, indicono ed organizzano la prima
edizione del Concorso Primaverart, Sezione Arti Figurative, allo scopo di individuare e
valorizzare gli artisti di talento e di promuovere la Città di Lecce ed il Salento.
Il Concorso suddetto si svolgerà in forma itinerante all’interno dei siti più suggestivi della Città di Lecce, dal 16 marzo al 19 aprile 2009.
La serata finale si terrà il 19 aprile in luogo da stabilire con la premiazione degli artisti vincitori.

II - Requisiti
Il Concorso è aperto a tutti gli artisti di ogni età e nazionalità.


III - Sezioni e Categorie
Il Concorso è articolato in due sezioni:
 Sezione I : Pittura;
Sezione II: Scultura.
Ogni artista può partecipare con una sola opera, anche a più settori e sezioni del Concorso.

Sezione I
Pittura
Il premio è finalizzato alla ricerca ed alla promozione della pittura figurativa contemporanea attraverso l’individuazione di artisti con spiccate qualità tecniche e poetiche. L’opera con cui si concorre deve rappresentare la maggiore espressione poetica della pittura figurativa dell’artista e può anche essere inedita.
E’ ammesso qualsiasi soggetto figurativo (figura, paesaggio, natura morta o altro) con tema libero e tecnica libera. Per tecnica libera si deve intende qualsiasi utilizzo dell’olio, acrilico, vernici industriali, tempera, inchiostro, vinile, acquerello, grafite, matita, pastello, tempera, spray, smalti, collage, ecc., su qualsiasi supporto: tela, carta, legno, plastica, ferro. Sono ammesse in gara opere di dimensioni non superiori a cm. 100 e non inferiori a cm. 50 per lato. Le opere devono essere prive di cornici accessorie e recanti a tergo l’allegato talloncino interamente compilato.

Sezione II
Scultura
Il premio è finalizzato alla ricerca ed alla promozione della scultura attraverso l’individuazione di artisti con spiccate qualità tecniche e poetiche.
L’opera con cui si concorre deve rappresentare la maggiore espressione poetica della scultura dell’artista e può anche essere inedita.
Sono ammesse opere realizzate in piena libertà stilistica e tecnica e create in qualsiasi
materiale organico o inorganico. Il tema è libero.Le misure massime consentite per ogni opera sono le seguenti: base: 1 metro, profondità: 1 metro, altezza: 1 metro.
Se necessario le opere potranno avvalersi di un piano d’appoggio.
Tutte le opere dovranno recare nella parte sottostante l’allegato talloncino interamente
compilato.


IV - Domanda di Iscrizione
L’iscrizione al “Premio Primaverart” è assolutamente gratuita.
La domanda di iscrizione, allegata al presente bando, dovrà pervenire entro le ore 12,00 del 16 marzo 2009, oppure essere spedita entro il 09 marzo 2009 (farà fede il timbro postale) a:Casella Postale n. 1presso Ki-point Lecce
Via Orsini del Balzo, 7
73100 – Lecce (LE)

La domanda può essere recapitata anche direttamente alla Casella Postale n.1 Ki-point in
busta intestata al Concorso. Ogni partecipante è tenuto ad assicurarsi che la domanda di iscrizione pervenga alla segreteria organizzativa. Nessun materiale o opera dovrà essere consegnato o spedito insieme alla domanda di iscrizione.


V - Svolgimento del Concorso
Tutte le opere iscritte al concorso saranno acquisite nei tempi e nei modi che saranno definiti in base alla quantità delle opere in concorso.
I modi ed i tempi di consegna delle opere, nonché il calendario ed i luoghi di svolgimento del concorso, saranno tempestivamente resi pubblici attraverso il sito istituzionale del Comune di Lecce (www.comune.lecce.it), affissi all’interno degli Uffici della Terza Circoscrizione in Via Pordenone, 2 e comunicati agli interessati agli indirizzi e-mail da loro indicati nella domanda di iscrizione.
Il Concorso prevede due fasi:
1) Fase Eliminatoria: Esposizione di tutte le opere e valutazione della Commissione;
2) Fase Finale: accedono alla fase finale le prime quindici opere classificate;
Entrambe le fasi saranno pubbliche.
Resta inteso, che l’Organizzazione, per motivi logistici, si riserva la possibilità di effettuare una preselezione delle opere.
La commissione giudicatrice deciderà quali saranno le 15 opere finaliste della sezione
assegnata.
Le decisioni delle Commissioni saranno tempestivamente rese pubbliche attraverso il sito
istituzionale del Comune di Lecce (www.comune.lecce.it), affissi all’interno degli Uffici della Circoscrizione e comunicate agli interessati attraverso gli indirizzi e-mail da loro indicati nella domanda di iscrizione.
Si consiglia, comunque, a tutti i partecipanti di seguire lo svolgimento del premio attraverso il sito www.comune.lecce.it o attraverso la segreteria organizzativa che verrà istituita nella sede della Terza Circoscrizione.
Le Commissioni giudicatrici, durante la serata finale che si terrà nel mese di aprile 2009,
proclameranno a proprio insindacabile giudizio le prime tre opere vincitrici per ciascuna sezione.


VI -
La Commissione


Per ciascuna sezione del Concorso è prevista una commissione giudicatrice.
Ciascuna commissione giudicatrice sarà composta da Docenti (Universitari, dell’Accademia, del Liceo Artistico e dell’Istituto d’Arte), critici, esperti ed artisti di riconosciuta competenza.
Tutte le decisioni della commissione saranno insindacabili, inappellabili e definitive.
La composizione delle Commissioni sarà resa nota in occasione dell’apertura dei lavori, e
pubblicizzata attraverso il sito internet www.comune.lecce.it e la segreteria organizzativa entro l’inizio dell’evento espositivo.
La Terza Circoscrizione si riserverà il diritto di presenziare ai lavori della Commissione
attraverso il suo Presidente o suo delegato, senza diritto di voto.


VII - I Concorrenti
Ciascun partecipante al concorso:
a) garantisce di essere l’unico autore ed esclusivo proprietario dell’opera. L’Autore dà
anche piena assicurazione che l’eventuale pubblicazione dell’opera non violerà diritti di terzi di qualsiasi natura, l’iscritto al concorso è informato che qualsiasi obbligo legale inerente problemi di diritti d'autore sarà di sua esclusiva responsabilità. Il partecipante è l'unico responsabile per l'utilizzazione non autorizzata nei suoi lavori di idee, testi, immagini o musiche di terzi. L'organizzazione è pertanto sollevata da ogni responsabilità.
b) dovrà far pervenire l’opera in gara rispettando i modi ed i tempi previsti dalla segreteria del Concorso (tempestivamente comunicati all’indirizzo e-mail indicato nella domanda di iscrizione), consegnando contestualmente la scheda, allegata al presente bando, compilata in ogni sua parte e firmata alla presenza del responsabile per il ritiro delle opere;
c) concede all'organizzatore i diritti di riproduzione delle opere e dei testi rilasciati che
serviranno per archiviare le adesioni, pubblicizzare eventualmente le opere sul sito web del premio, o per altre forme di comunicazione ed attività del premio stesso;
d) s’impegna a ritirare le proprie opere non appena la segreteria organizzativa lo
richiederà (salvo giustificati motivi eccezionali). Le opere non ritirate entro i termini comunicati rimarranno a disposizione dell’organizzazione oppure saranno fatte recapitare, con il mezzo ritenuto più idoneo, con spesa di imballo, spedizione e trasporto a carico dell’artista partecipante.
e) al fine di accedere ai numerosi premi speciali in concorso sarà necessario fornire
all’atto della consegna dell’opera un CD contente: foto dell’opera; foto e breve curriculum
dell’autore (non più di 10 righe) e delle immagini di altri lavori realizzati (non più di 10), diversi dall’opera in concorso, per documentare il senso di ricerca e l’identità del proprio percorso artistico.
f) l’opera deve arrecare a tergo l’apposito tagliando su cui devono essere indicati i dati
essenziali (nome, cognome e recapito telefonico dell’autore e titolo dell’opera, oltre alla
traduzione dell’eventuale testo in lingua straniera presente sull’opera).


VIII - Responsabilità
L’Organizzazione del Concorso, pur assicurando la massima cura e custodia delle opere
pervenute, declina ogni responsabilità per eventuali furti, incendi o danni di qualsiasi natura che possano verificarsi durante tutte le fasi della manifestazione.
Ogni eventuale richiesta di assicurazione va sottoscritta dall'Artista stesso a proprie spese.


IX - Premi
Per ogni sezione verranno assegnati i seguenti premi:
1° Classificato: Trofeo e Buono acquisto materiale artistico €. 1.000,00
da spendere nei negozi della catena Milord;
2° Classificato: Targa e Buono acquisto materiale artistico €. 500,00
da spendere nei negozi della catena Milord;
3° Classificato: Targa e: Buono acquisto materiale artistico €. 250,00
da spendere nei negozi della catena Milord.
Le opere premiate saranno acquisite di diritto dalla Milord Art Gallery, che avrà tutto l’interesse a promuovere in ogni forma e modalità le opere premiate. E’ fatta salva la facoltà di rinunciare al premio senza però chiedere all’Organizzazione nessuna forma di risarcimento. In tal caso il premio sarà riassegnato secondo le classifiche stilate dalle giurie.Inoltre sono previsti gli ulteriori premi ed opportunità importanti:
- i due artisti vincitori (uno per sezione) avranno diritto a realizzare una mostra
personale all’interno del prestigioso “Sedile” di Lecce in Piazza Sant’Oronzo, in un periodo non superiore ai 10 gg. da concordarsi, entro la fine di ottobre del 2009.
- le opere finaliste accederanno alla “Galleria virtuale” in permanenza per 1 anno
nell’apposito sito dedicato al Premio Primaverart.
- i primi tre classificati della sezione pittura saranno ammessi di diritto alla finale
dell’edizione 2009 del Festival delle Arti di Bologna, diretta dal Maestro Andrea Mingardi;
- le due opere vincitrici delle due sezioni parteciperanno a tutte le mostre che il Festival
delle Arti di Bologna organizza anche al di fuori del Festival;
- le ulteriori 12 opere classificate della sezione pittura, oltre le prime tre, potranno
essere esposte nella mostra di apertura che si terrà in giugno nell’ambito del Festival delle Arti di Bologna e saranno ammesse a partecipare al Festival stesso;
- per i primi cinque classificati di entrambe le sezioni è prevista la possibilità di esporre
le proprie opere durante la serata dedicata alla Primaverart nell’ambito della rassegna estiva “Mediterranea” organizzata dall’Assessorato alla Cultura ed in altre iniziative della Terza Circoscrizione e dell’Amministrazione Comunale, oltre all’esposizione nell’eventuale edizione 2010 del Premio Primaverart;
- n.1 copia del DVD della serata finale, nonché la trasmissione con eventuali repliche
su emittenti locali della stessa serata Gran Galà di premiazione e/o altri programmi di
promozione del Concorso;
- altri premi speciali sono in corso di definizione, come mostre ed esposizioni premio
con diversi Enti e Associazioni.
A tutti i finalisti sarà rilasciato un diploma di partecipazione con la classifica attribuita.


X - Premiazione
Non è ammessa l’assegnazione di ex-aequo per il vincitore. La premiazione si svolgerà durante il Gran Galà di chiusura previsto per il 19 aprile 2009, alla presenza di numerose personalità del mondo della cultura.
La Giuria si riserva la possibilità di assegnare premi o riconoscimenti speciali tra i partecipanti al concorso.


XI - Diffusione Mediatica
L’intero concorso sarà diffuso tramite televisioni, radio, giornali, internet ed ogni altro mezzo divulgativo. I concorrenti autorizzano, sin d’ora l’organizzazione a registrare l’intero evento ed ad utilizzare immagine e suono per tutto quello che concerne la divulgazione dell’evento senza limiti di luogo e tempo e senza nulla pretendere sul piano economico.


X11 - Ospitalità
Al fine di promuovere la conoscenza della Città di Lecce, l’Amministrazione Comunale, anche attraverso la Terza Circoscrizione, concorderà una serie di agevolazioni e convenzioni con le strutture ricettive, oltre alla organizzazione di escursioni e visite guidate. Le informazioni saranno fornite dalla Segreteria Organizzativa del Concorso.


XIII - Modifiche al Presente Bando
La Terza Circoscrizione di Lecce si riserva la facoltà di apportare al presente bando quelle
modifiche che si renderanno necessarie per una migliore riuscita della manifestazione, che
saranno contestualmente pubblicate sempre sul sito istituzionale del Comune di Lecce.


XIV - Accettazione del bando
La Partecipazione al Concorso, certificata dall’allegata scheda (da consegnare all’atto
dell’iscrizione), comporta l’accettazione incondizionata delle regole stabilite dal presente bando in tutte le sue parti.


XV - Tutela dei Dati Personali
Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/03, i dati forniti all'atto dell'iscrizione saranno conservati dalla Terza Circoscrizione e dai suoi partners ed utilizzati esclusivamente per l'invio di informazioni riguardanti le attività istituzionali e culturali degli stessi. Il titolare ha diritto di cancellare e rettificare i suoi dati od opporsi al loro utilizzo.



Per ulteriori informazioni e/o adesioni :

 
http://www.comune.lecce.it/comunelecce/

 

Home pageConcorsi d'ArtePittori amiciLeonardo da VinciCerchio Quadrato

 Logo di Arte & leonardo basile