LA DANZA IN 1 MINUTO

 

E' on line il bando di concorso della VI edizione del contest "La danza in 1 minuto" ideato e promosso da COORPI Coordinamento Danza Piemonte.



“La danza in 1 minuto” è un contest di video di danza, un progetto promosso e curato da COORPI.  Un'opportunità per esprimere, attraverso un video della durata di 60”, quali significati possa assumere la danza nel senso più ampio del termine.

SU_MISURA-di-Augenblick _Vincitore_2014La scelta di concentrare nello spazio/tempo di un minuto la durata del progetto video risponde all'evidenza del nostro vivere contemporaneo. La società 2.0 incoraggia i processi di democratizzazione dell'immagine, attraverso la facilitazione dell'accesso alle nuove tecnologie, realizzando la profezia warholiana del “ognuno ha diritto al suo quarto d’ora di celebrità”. Il limite temporale costringe l'autore a riflettere sulla “necessità” della danza, sull'urgenza del suo significato.

Per la VI edizione del contest la direzione artistica ha scelto di suggerire 2 temi sui quali declinare le proposte video, a partire da alcune riflessioni significative di celebri autori italiani e stranieri:


Videodanza e storie: raccontaci la tua

Un buon lavoro narrativo consiste nel confortare ciò che è disturbato e disturbare ciò che è confortevole". (David Foster Wallace)

Leggere racconti significa fare un gioco attraverso il quale si impara a dar senso alla immensità delle cose che sono accadute e accadono e accadranno nel mondo reale. Leggendo romanzi sfuggiamo all’angoscia che ci coglie quando cerchiamo di dire qualcosa di vero sul mondo reale.
Questa è la funzione terapeutica della narrativa e la ragione per cui gli uomini, dagli inizi dell’umanità, raccontano storie. Che è poi la funzione dei miti: dar forma al disordine dell’esperienza
” (Umberto Eco)


La videodanza e i suoi luoghi, mappe e territori

Di una città non apprezzi le sette o settantasette meraviglie, ma la risposta che dà ad una tua domanda.” (Italo Calvino)

"Ogni posto è una miniera. Basta lasciarcisi andare, darsi tempo, stare seduti in una casa da tè ad osservare la gente che passa, mettersi in un angolo del mercato, andare a farsi i capelli e poi seguire il bandolo di una matassa che può cominciare con una parola, con un incontro, con l’amico di un amico di una persona che si è appena incontrata e il posto più scialbo, più insignificante della terra diventa uno specchio del mondo, una finestra sulla vita, un teatro di umanità dinanzi al quale ci si potrebbe fermare senza più il bisogno di andare altrove. La miniera è esattamente là dove si è: basta scavare.
(Tiziano Terzani)



Per partecipare e scoprire tutti i Premi e le Menzioni della VI edizione consultare il bando al link
http://www.coorpi.org/images/library/File/BANDO_LA_DANZA_IN_1_MINUTO_2016.pdf

Il termine ultimo per la compilazione e l'invio della scheda d’iscrizione on-line è Lunedì 30 gennaio 2017.
La scadenza per l'invio dei progetti video è Mercoledì 1 febbraio 2017.

Il bando è rivolto ad autori/artisti residenti in Italia, o attivi professionalmente sul territorio italiano.

La danza in 1 minuto
un progetto di COORPI
nell'ambito di R.I.Si.Co progetto triennale per la promozione della cultura della danza e la formazione del pubblico realizzato da: Cro.me - Cronaca e Memoria dello Spettacolo (Milano), Coorpi (Torino) Perypezye Urbane (Milano)

Con il sostegno di:
MiBACT – Direzione Generale per lo Spettacolo dal Vivo | Regione Piemonte | Fondazione CRT

In collaborazione con:
CINEDANS | Fondazione Piemonte dal Vivo | Piemonte Movie | CINEDUMEDIA | Laboratorio Multimediale G. Quazza | DAMS - Università degli Studi di Torino | Cro.Me. Cronaca e Memoria dello Spettacolo | Perypezye Urbane | Lavanderia a Vapore - Centro di eccellenza per la danza | AIACE Torino | Istituto Professionale Statale ALBE STEINER | Scenario Pubblico

Partner Tecnologico ArsETmedia
Mediapartner Danza&Danza | DanzaDove
INFO
danzaunminuto@coorpi.org -www.coorpi.org

 

 
Logo del sito www.corniciecornici.org   Logo di Arte & leonardo basile

Ultimo aggiornamento:  25-10-16