Il mestiere del pittore : la masonite

Leonardo Basile

Leonardo Basile  è nato in Bari-Palese nel 1961 , vive ed opera in Bari-Santo Spirito . Dopo gli studi artistici intraprese un percorso professionale non attinente al mondo dell'arte ma tenne questi fra le sue occupazioni principali . Motivo questo che lo portò successivamente ad avviare l'attività di Corniciaio per poter riuscire a conciliare il suo amore per l'arte col suo amore per la famiglia . Ed è nella sua Bottega da corniciaio che nacquero i suoi lavori più impegnativi e si svilupparono le sue idee sulla socializzazione dell'arte e degli artisti , dando vita , insieme al suo fraterno amico Francesco Madero , ad una associazione artistico/culturale   che lo ha impegnato attivamente per più di un decennio nell'organizzazione di mostre e concorsi d'arte , dandogli la possibilità di conoscere centinaia di artisti , di "entrare" nelle loro vite , nelle loro botteghe e di approfondire le proprie conoscenze tecniche sulla pittura e sull'arte in generale .

 

Le tavole | Le tele | Il cartone | La masonite Carta e Pergamena | Il colore | I coloranti | Le resine I Le parole della pittura | Colore e conservazione | La cornice | I pennelli per colori ad olio | Leganti e diluenti | L'Acquarello | Il disegno a penna | Il cavalletto | L'olio | Il batik | I colori per tessuti | DizionART | L'encausto | L'Affresco

 

     Artisti si nasce , pittori si diventa  :  La masonite


La masonite è molto utilizzata dai pittori moderni , soprattutto in America , per la sua solidità e indeformabilità . Naturalmente anche questa va accuratamente preparata  con un fondo gessoso. Per non rischiare di creare una scarsa adesività è necessario sgrassare la compatta superficie della masonite con una miscela di una parte di ammoniaca e due parti di alcool . Un batuffolo di cotone , imbevuto di questa miscela , è sufficiente per far ciò . Una volta asciutta - dopo circa un paio d'ore - bisogna scartavetrare tutta la superficie  , spolverare e stendere la stessa composizione di colla e gesso che si utilizza per le tavole e i cartoni ( anche nello stesso modo : ogni mano di traverso alla precedente) . Se si ha intenzione di incollare della tela o della carta sulla masonite , è necessario farlo prima delle mani di preparazione . Non è necessario proteggerla , sul retro , dall'umidità : come ben sapete la masonite è fatta da fibre di legno compresse e nella composizione dei leganti figura anche la paraffina per cui è già preservato dall'umidità . E' un materiale che non si deforma e non  si screpola . Per dimensioni di un certo rilievo (diciamo due metri per due ) è il caso di "listellarlo" per non incorrere nel rischio di spiacevoli ma ovvie curvature .


PS: Ricevo periodicamente mail (quasi sempre da parte di giovani) in cui mi si chiede da che tipo di legno si ricava la masonite e l'origine del termine.

E' il caso quindi di aggiungere ulteriori informazioni in merito: La masonite non è un legno ma un prodotto ottenuto dallo sfibramento di ogni scarto della lavorazione del legno che, mediante la truciolatura, viene ridotto in minutissimi pezzi per poi essere mescolati a sostanze agglomeranti (generalmente colle sintetiche o resine) e ridotti in poltiglia. Questa viene stratificata su appositi telai e poi laminata con speciali presse, le cui piastre sono riscaldate a temperature diverse con acqua e vapore. L'azione combinata del calore e dell'alta pressione dà, infine, alla lastra lo spessore e la coesione voluti.

Fu inventata nel 1924 dall'ingegnere William H. Mason  e, come si capisce, da ciò il nome "masonite" che divenne da subito una denominazione commerciale - la "Masonite International Corporation" è un'azienda di undicimila dipendenti con sede in Florida che, mi risulta da ultime notizie ma che non ho verificato, ha presentato istanza di fallimento nel 2009.

 

 

 

Home Gallerie d'arteGallerie d'arte Bari Accademie d'arte |Pittori amici Linkarte |NetworkArte | ConcorsArte | "Leonardo da Vinci" |Cerchio Quadrato | Il mestiere di pittore | Pittori in asta |Fiere d'Arte | Mostre d'arte a Bari | Mostre d'arte in Italia

 

Ultimo aggiornamento:  08-09-19