NICOLETTA SCIANNAMEO

 

Mostra Personale di Pittura di Nicoletta Sciannameo presso la Sala Mostre del Comune - Piazza Vittorio Emanuele, Rieti - dal 23 al 30 ottobre 2010  

 


Locandina della mostraNicoletta Sciannameo, pittrice, reatina di nascita e romana d’adozione, vive e lavora a Roma (città in cui ha studiato architettura).
Evidenti sono i richiami, nei suoi dipinti, ai grandi maestri del passato ( il che denota una profonda conoscenza e cultura delle arti figurative) ma l'ispirazione maggiore, la Sciannameo, la trova nel mondo che la circonda, nella natura....nello spazio senza limiti dei sentimenti.
Non più mera rappresentazione ma vera comunicazione: Questa è l'arte per Nicoletta che si affida alla metafora facendola divenire chiave di lettura della realtà circostante. Una rappresentazione del "reale" che sconfina, oltre la coscienza, facendo suscitare intense e riflessive meditazioni.
Grazie alla sua naturale capacità nell'uso dei diversi linguaggi espressivi, riesce a raccontarci le sue emozioni, le sue visioni, sempre in modo diverso, rompendo tutti gli schemi con disegni ritmici, riuscendo a cogliere l'essenza della vita nelle sue plateali contraddizioni.
 



(..)"I dipinti si animano grazie all'espansione, alla dislocazione ed alla densità delle macchie colorate.
L'energia , la forza dei colori, i contrasti di linea si trasformano così in sensazioni allo stato puro. La natura diviene espressione di stati d'animo che, trasportati sulla tela, rivela un mondo interiore carico di emotività, a tratti sereno e rassicurante, in altri cupo e intenso, attraverso un'instabilità di colori che riflettono l'instabilità del mondo esteriore.
I paesaggi sono definiti mediante il colore, che vibra nell'atmosfera tersa, paesaggi che si prestano ad essere vissuti come spazio delle emozioni.
La luce crea un gioco di riflessi e riverberi trasportandoci in un mondo onirico. Il nudo ed il corpo umano sono trattati intensamente, un'esplosione vitale che sprigiona energia creando uno straordinario effetto di contrasto di colori."


Dott.ssa Graziella Capezzuto - critico d'arte - Napoli, 2007



"Nicoletta Sciannameo è un’artista complessa. La sua arte non lascia mai indifferenti, c’è sempre un moto del cuore che accompagna l’osservatore attento.
Le sue opere, frutto di tecniche e stili diversi, ci introducono, a volta con rabbia, altre con tenerezza, nel suo mondo interiore; un universo popolato di sogni, tensioni, palpiti del cuore.
Le sue ricerche polimateriche esplodono come lampi, sono guizzi, creative intuizioni che squarciano il cuore, scuotono l’anima. Sono luce che si inarca dalla materia, attraverso lo spazio e ne delinea l’orizzonte, pensieri che vanno oltre ogni immaginazione."

 

Lorenzo Basile - artista - Sarno, 7 settembre 2008

 

 

"Forte impatto emotivo di una composizione strutturalmente complessa e comunicativa altresì dialogante.
Colori caldi,intensi per passionalità e volontà ideativa che si appropriano di una luminosità tenue ma trattenuta a stento.
Pittura-emozionale o semplicemente introspettiva in cui l'ansia dell'artista si concretizza in una soggettivazione avvolta dal fuoco delle passioni o delle emozioni quelle vere in cui la solitudine della sofferenza si vive nell'intimo e le figure intorno perdono la loro fisionomia e identità nel distacco freddo della non-partecipazione al dolore o alla semplice passione.
Quando il dono dell'arte realizza racconti veri e vissuti della propria anima ancora....ferita da vicende comunque bellissime e piene di fuoco-passione."


Romeo Aracri - appassionato d’arte - 29.08.2008

 

 

Logo del sito www.corniciecornici.org   Logo di Arte & leonardo basile

Ultimo aggiornamento:  31-10-10