MANDALA PEYOTE

 

     Questa sera verrà inaugurata presso lo Spazio Apulia di Bari la mostra "Peyote Mandala", curata da   Luigi Piccinni Leopardi, collezionista d'arte barese impegnato in Messico nel campo della promozione artistica e e dello studio della comunità Maya Galattica Tulan. L'esposizione presenta trenta opere di artisti messicani della Sierra Madre Occidentale, il cui tema cardine è l'attività degli huicholes, ovvero l'arte dello sciamanismo e della ricerca della visione    che si fondono in opere costituite da trame di tessuti, quadri di filo, composizioni di perline di vetro colorato e molti altri oggetti di uso comune.
Le tecniche di lavorazione sono arcaiche e necessitano di grande abilità e pazienza. Riccamente decorate da    motivi grafici ancestrali, tramandati di generazione in generazione, tali opere sono già apprezzate da collezionisti e    musei americani, come ad esempio il Fine Arts Museum di San Francisco.

 

Peyote Mandala

Trenta opere realizzate magnificamente con sapienza e pazienza infinita dai maestri della Sierra Madre occidentale messicana saranno in esposizione a Bari dal 16 al 30 settembre presso la spazio Apulia, in Corso Vittorio Emanuele 102/a, per una esposizione voluta e curata da Luigi Picinni Leopardi, collezionista e storico dell’arte presto trasferitosi in Messico, dove vive ed opera nel campo della promozione artistica e dello studio della comunità Maya Galattica Tulan .

 



PEYOTE MANDALAL’arte degli huicholes è l’arte dello Sciamanismo e della ricerca della Visione che si fondono nelle loro opere, ancora poco conosciute in Europa, fatte di trame di tessuti, come le esoteriche nierikas o quadri di filo, di composizioni di perline di vetro colorato e di molti altri oggetti di uso comune. Le tecniche di lavorazione sono arcaiche e necessitano di abilità e pazienza infinite. Riccamente decorate da motivi grafici ancestrali, tramandati di generazione in generazione, tali opere sono già apprezzate da collezionisti e musei americani, quali il Fine Arts Museum di San Francisco. Esse erano concepite esclusivamente se cerimoniali e votive, oggi, dopo la loro scoperta negli anni 60, sono anche vendute, utilizzate per il sostentamento degli wixarika.
Questo orgoglioso popolo, di cui potremo apprezzare alcuni lavori, ha sempre vissuto in un ostinato isolamento, e vive ancora oggi sempre a difesa del proprio territorio della propria cultura e del proprio diritto di esistere. Ma questo isolamento è destinato ad esser violato: aerei solcano la sierra huichol, internet è il mezzo con cui alcuni di loro stanno spezzando il muro di riservatezza che li ha contraddistinti nei secoli.

 

Bari - dal 16 al 30 settembre 2010
Mandala peyote

SPAZIO APULIA

Corso Vittorio Emanuele 102/a Bari
vernissage: 16 settembre 2010. ore 18
curatori: Luigi Picinni Leopardi
genere: arte contemporanea, collettiva
web: www.mexicoart.it


 

 

Logo del sito www.corniciecornici.org    Logo di Arte & leonardo basile

Ultimo aggiornamento:  17-09-10