Tina Rucci

 

Tina Rucci nasce a Bitonto (Puglia) e fin da piccolissima ha sempre avuto un grande interesse per tutto ciò che “si poteva riprodurre con un foglietto di carta e una matita”.
Iniziò il suo percorso ad appena dodici anni quando fu mandata a lezione da Raimondi, indimenticabile maestro bitontino. Dopo questa esperienza, che le servì per gettare le basi solide di disegno e chiaroscuro, Tina Rucci entrò in contatto con lo studio di Enedina Zambrini, eccellente maestra che le insegnò le tecniche dei famosi macchiaioli di Firenze, essendo stata a sua volta allieva di Giovanni Fattori. Tecniche ed esperienze che ha poi avuto modo di approfondire frequentando il liceo artistico di Firenze.
Vive e lavora a Palombaio (frazione di Bitonto), anche se ama passare la maggior parte dell’anno nella sua casa affacciata sul mare in Salento, “nel punto più magico e dove il mare è più bello e ancora più ispirante”.  Sito web:  www.tinaruccidipinti.it

I dipinti di Tina Rucci sono "immagini di vita e di colore" perchè attingono vita dalla fonte primigenia dell'Arte e la trasmettono misteriosamente attraverso il colore". Con estrema sintesi, Maria Antonietta Elia è riuscita a descrivere perfettamente "l'oceanica" opera pittorica di Tina Rucci, pittrice in quel di Palombaio -piccola frazione di Bitonto in provincia di Bari- "non più giovanissima" (come ama sottolineare non con rammarico ma con viva e sincera soddisfazione, nella condivisibile consapevolezza che una vita "vissuta" ha da insegnare, rispetto a una "da vivere" che ha ancora tutto da imparare.

La pittura di Tina Rucci lascia estasiata la vista di qualsiasi osservatore, che non può che finire con l'esserne magicamente coinvolto, sensazione che ho anch'io provato quando, pochi giorni fa, ho avuto il piacere di conoscere lei e la sua pittura, facendole visita presso la sua accogliente casa che, immersa del verde di silenziosi e secolari ulivi, mantiene sempre vivi i suoi "moti dell'anima", sensazioni di cui ogni artista ha bisogno quando deve "accompagnare" i colori sulla tela ancora tutta da "scrivere".....e, Tina Rucci, ne ha ancora da "scrivere" di tele.

  

 

Presentazione in un video clip con alcune opere della pittrice Tina Rucci

Partecipa a SPRINTING IN BARI